Volkswagen, l’ex CEO Winterkorn va a casa con una pensione d’oro

(Teleborsa) – Pensione record per l’ex CEO di Volkswagen Martin Winterkorn, colui che fu costretto a dimettersi a seguito dei riflessi dello scandalo Dieselgate, per il quale risulta anche indagato. Il manager è scaduto ufficialmente dalla carica a fine 2016.

L’ex numero uno della casa d’auto tedesca, secondo la stampa locale, percepirà 1,2 milioni di euro di pensione a partire dal 2017, che equivalgono ad oltre 3mila euro al giorno.

Una buonuscita da record per Winterkorn, che a 69 anni andrà a casa con un bel gruzzolo, grazie a quanto previsto dal suo contratto, siglato in tempi d’oro per la compagnia tedesca.

Volkswagen, l’ex CEO Winterkorn va a casa con una pensione d’oro
Volkswagen, l’ex CEO Winterkorn va a casa con una pensione ...