Vitalizi, ok della Camera all’abolizione. Testo va al Senato

(Teleborsa) – Con 348 voti a favore, 17 contrari e 28 astenuti, la proposta di legge firmata Matteo Richetti sull’abolizione dei vitalizi dei parlamentari viene approvata dall’Aula di Montecitorio.

Dopo il via libera della Camera, il testo passa ora all’esame del Senato. 

Hanno votato a favore Pd, M5S, Lega, Fratelli d’Italia e Scelta civica. 

“Sono soddisfatto, il voto è stato quasi all’unanimità, significa che il lavoro effettuato ha prodotto un consenso molto importante”, ha commentato il firmatario Richetti.

Acceso il dibattito politico. Forza Italia non ha partecipato bollando il provvedimento come “incostituzionale e lesivo dei diritti degli italiani”. Scontro in Aula tra M5S e Pd, in particolare sull’articolo 13 del ddl, che sancisce la rideterminazione degli assegni vitalizi. 

Vitalizi, ok della Camera all’abolizione. Testo va al Senato
Vitalizi, ok della Camera all’abolizione. Testo va al Senat...