Via libera alla Commissione d’inchiesta sulle banche

(Teleborsa) – La commissione Finanze del Senato inizierà il 31 gennaio prossimo l’esame dei ddl che puntano a istituire una commissione d’inchiesta sulle banche. Lo ha annunciato il presidente della stessa commissione e relatore, Mauro Maria Marino (Pd), precisando che martedì 17 gennaio sarà “presentata la relazione conclusiva sull’indagine conoscitiva sul sistema bancario, il 25 sarà votata la risoluzione finale dell’indagine conoscitiva e il 31 partirà l’esame dei ddl che chiedono di istituire la commissione d’inchiesta”.

Soddisfatto il sottosegretario all’economia Pier Paolo Baretta: “si dà corso così a una linea di conoscenza e trasparenza necessarie per stabilire la fiducia dei cittadini nei confronti del sistema finanziario”.

Intanto al Senato ha preso il via l’iter del decreto salva-risparmio, che entrerà nel vivo giovedì 12 gennaio, con l’audizione del ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan. Nei giorni successivi sarà la volta di Bankitalia, ABI e Consob. Accolta la richiesta di ascoltare degli esperti, dei rappresentanti di MPS e della Commissione europea.

Via libera alla Commissione d’inchiesta sulle banche
Via libera alla Commissione d’inchiesta sulle banche