Via dalla Russia 755 diplomatici americani

(Teleborsa) – Saranno 755 i diplomatici americani che dovranno lasciare Mosca, entro settembre. E’ la risposta del presidente Vladimir Putin all’annuncio delle nuove sanzioni votate dal Senato americano contro la Russia.

“E’ venuto il momento di mostrare agli USA che non lasceremo le loro azioni senza risposta” – ha detto il capo del Cremlino – “Washington ha assunto posizioni che peggiorano le nostre relazioni bilaterali. Possiamo mettere in campo anche altre misure per rispondere agli Stati Uniti, ma ad oggi sono contrario”.

“La Russia ha offerto agli USA di avviare la cooperazione molte volte, anche sulla cyber security, ma ha ascoltato soltanto accuse senza fondamento” – ha aggiunto Putin – . Noi abbiamo atteso da molto tempo, sperando che situazione potesse cambiare al meglio. Ma sembra che la situazione non sia cambiata e non penso che accadrà a breve”.

Via dalla Russia 755 diplomatici americani
Via dalla Russia 755 diplomatici americani