USA, scorte di magazzino sotto le stime

(Teleborsa) – Scendono le scorte di magazzino, ad agosto, gettando ulteriori dubbi sulla crescita dell’economia a stelle e strisce.

Il dato, comunicato dal Bureau of Census statunitense, ha registrato un decremento dello 0,1% a 444,2 miliardi di dollari, dopo il -0,1% del mese precedente (rivisto al ribasso dal valore invariato della precedente stima). Il dato è in linea con le attese degli analisti. Su base annua si è verificato un decremento dello 0,2%.

Nello stesso periodo le vendite sono salite dello 0,6% su base mensile, attestandosi a 444,2 mld di dollari, rispetto al -0,4% precedente.

La ratio scorte/vendite si è attestata all’1,33 contro l’1,34 di luglio 2015.

USA, scorte di magazzino sotto le stime
USA, scorte di magazzino sotto le stime