Unieuro, pronta la quotazione: arriva il via libera di CONSOB

(Teleborsa) – Via libera da parte di CONSOB alla pubblicazione del Prospetto per l’offerta di azioni finalizzata alla quotazione di Unieuro in Borsa nel segmento Star. Lo rende noto la società dopo che la settimana Borsa Italiana aveva disposto l’ammissione alla quotazione.

L’Offerta, finalizzata all’ammissione alle negoziazioni, ha ad oggetto massime n. 8.500.000 azioni che rappresentano il 42,50% del capitale sociale di Unieuro.

E’ prevista da parte dell’azionista venditore la concessione di un’opzione greenshoe ai Joint Global Coordinator per l’acquisto al prezzo di offerta di ulteriori massime n. 1.275.000 Azioni, corrispondenti ad una quota pari al 15% delle Azioni oggetto del Collocamento Istituzionale.

Con riferimento all’opzione Greenshoe, Unieuro precisa la stessa potrà essere esercitata, in tutto o in parte, entro 30 giorni dalla data di inizio delle negoziazioni delle Azioni sul MTA. In caso di integrale esercizio dell’Opzione Greenshoe, l’Offerta ammonterà a complessive n. 9.775.000 azioni, corrispondenti al 48,88% del capitale sociale del Gruppo. Pertanto, in tal caso la partecipazione dell’Azionista Venditore ammonterà al 51,12% del capitale sociale dell’Emittente.

Il Collocamento Istituzionale inizierà oggi 20 marzo 2017 e terminerà il 30 marzo 2017, salvo proroga o chiusura anticipata.

Quanto al prezzo, la forchetta è compresa tra 13 e 16,5 euro azione che valorizza la società tra i 260 e i 330 milioni di euro. Il prezzo definitivo verrà fissato al termine del periodo di offerta.

 

 

 

Unieuro, pronta la quotazione: arriva il via libera di CONSOB
Unieuro, pronta la quotazione: arriva il via libera di CONSOB