Unicredit valuterà opzioni per aumento capitale. Azioni ancora giù in Borsa

(Teleborsa) – Unicredit ha commentato le indiscrezioni stampa relative alla possibilità di un rafforzamento del capitale, che ieri avevano tenuto in scacco il comparto bancario a Piazza Affari. La pressione delle vendite prosegue anche oggi e la banca perde sul Listino il 4,6%, dopo aver confermato che “sta esaminando una serie di alternative e possibili azioni, tra cui un possibile aumento di capitale”.

L’Istituto di Piazza Gae Aulenti, con una nota pubblicata nella tarda serata di ieri, ha precisato d aver intrapreso un “approfondito riesame strategico a livello di gruppo”, che coinvolgerà tutte le aree, e che tale revisione strategica “si sta concentrando su come rafforzare e ottimizzare la situazione patrimoniale del gruppo, migliorare la redditività, garantire una continua evoluzione delle attività di business e mantenere la flessibilità necessaria a cogliere tutte le opportunità di generazione di valore”.

Nel corso del riesame, il cui esito sarà rivelato a Capital Markets Day di Londra il prossimo 13 dicembre, “ci sarà particolare attenzione alle opportunità di ottimizzazione del capitale, un’ulteriore riduzione dei costi, cross selling tra le entità del gruppo e, soprattutto, sarà ulteriormente migliorata la disciplina del rischio”.

Unicredit, infine, ha sottolineato che “nessuna decisione è stata presa su quali azioni il gruppo intraprenderà nell’ambito delle sue
iniziative di ottimizzazione del capitale o per le condizioni alle quali tali operazioni potenziali potrebbero procedere”.

Unicredit valuterà opzioni per aumento capitale. Azioni ancora giù in Borsa
Unicredit valuterà opzioni per aumento capitale. Azioni ancora giù i...