UBI Banca pronta a rilevare le 4 good bank?

(Teleborsa) – Banca Etruria, Banca Marche, Cariferrara e Carichieti, le “good bank” nate dalle ceneri delle quattro banche risanate a novembre scorso, sarebbero nei pensieri di UBI Banca. 

Victor Massiah CEO di UBI starebbe pensando di mettere sul piatto circa 500 milioni di euro per l’acquisizione delle “good bank”. L’indiscrezione è riportata da “Il Messaggero”. 

Massiah avrebbe paventato la possibilità di presentare l’offerta per le 4 banche ristrutturate, nel caso ci siano le condizioni per la riduzione di forza lavoro e NPL.

Il tempo stringe poiché entro il prossimo 30 settembre, termine ultimo fissato dalla Commissione Europea, le quattro banche salvate dovranno trovare un acquirente.

Nonostante Roberto Nicastro (presidente dei quattro istituti) sia fiducioso, il closing appare molto difficile.

La prima asta di luglio si è conclusa con un nulla di fatto, mentre si rincorrono voci e ipotesi sui vari acquirenti. Anche la Banca Popolare dell’Emilia Romagna sembrava interessata all’acquizione ma il 30 settembre è vicino. Ora non resta che aspettare.

 

 

UBI Banca pronta a rilevare le 4 good bank?
UBI Banca pronta a rilevare le 4 good bank?