UBI Banca, Massiah: “risultati in alcuni casi sopra attese, confermati target 2020”

(Teleborsa) – I risultati di UBI sono “in linea” e in alcuni casi “in anticipo” rispetto agli obiettivi del business plan. Lo ha chiarito il CEO del gruppo Victor Massiah, nel corso della conference call con gli analisti, confermando i target al 2020. 

Il banchiere ha confermato che per il 2017 ci sarà una “significativa crescita” dell’utile e che ciò è dovuto anche alla conclusione del progetto Banca Unica.

Massiah ha parlato poi dell’aumento di capitale da 400 milioni che dovrà effettuare per l’acquisizione delle 3 good bank (Banca Marche, Banca Etruria e CariChieti), segnalando che “verosimilmente” sarà effettuato entro il primo semestre 2017. 

UBI Banca, Massiah: “risultati in alcuni casi sopra attese, confermati target 2020”
UBI Banca, Massiah: “risultati in alcuni casi sopra attese, conf...