Trevi crolla a Piazza Affari, semestre in rosso

(Teleborsa) – Aggressivo avvitamento per la società ingegneristica, che tratta in perdita del 18,41% sui valori precedenti.

Il mercato sta penalizzando il titolo alla luce delle ultime notizie sui conti del primo semestre. Il periodo si è chiuso con ricavi in calo a 519 milioni e una perdita peggiorata a 118 milioni dal rosso di 23 milioni al 30 giugno 2016. L’Ebitda è negativo per 18,8 milioni.  

Lo status di medio periodo ribadisce la fase positiva di Trevi. Tuttavia, se analizzato nel breve termine, la società del settore costruzioni evidenzia un andamento meno intenso della tendenza rialzista al test del top 0,661 Euro. Primo supporto a 0,5945. Le implicazioni tecniche propendono per un sviluppo in senso ribassista in tempi brevi verso l’imminente bottom stimato a quota 0,564.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Trevi crolla a Piazza Affari, semestre in rosso
Trevi crolla a Piazza Affari, semestre in rosso