Treasuries, ripartono le vendite sulle obbligazioni USA

(Teleborsa) – Continua la discesa dei titoli di Stato americani dopo il selloff iniziato con la vittoria a sorpresa di Donald Trump alle elezioni USA.

Il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America ha promesso di incrementare la spesa per le infrastrutture con l’effetto di alzare l’inflazione e di conseguenza il costo del denaro. Questa combinazione di fattori si tradurrà in un incremento dei costi di rifinanziamento del debito pubblico statunitense.

Le vendite copiose che si sono abbattute sui titoli di Stato americani hanno riflettuto un’impennata dei rendimenti dei Treasuries che, sulla scadenza decennale, si portano ai massimi da 12 mesi a questa parte. I tassi si attestano al 2,287% dopo aver raggiunto un picco a 2,34.

Treasuries, ripartono le vendite sulle obbligazioni USA
Treasuries, ripartono le vendite sulle obbligazioni USA