Total vende Atotech a Carlyle per 3,2 miliardi di dollari

(Teleborsa) – Total cede al fondo d’investimento americano Carlyle la sua consociata tedesca Atotech. Valore dell’operazione 3,2 miliardi di dollari che rappresenta 11,9 volte l’EBITDA adjusted 2015 di Atotech.

L’operazione -spiega Total- rientra nell’ambito del piano di dismissione degli asset non strategici del gruppo.

Gregor Boehm, amministratore delegato di Carlyle Europe Partners, ha dichiarato: “Con la sua attenzione al cliente, Atotech è pronta crescita e innovazione. Non vediamo l’ora di collaborare con il team di gestione e i dipendenti della società per realizzare appieno del suo potenziale”.

Patrick Pouyanne, presidente e CEO di Total ha dichiarato:”L’operazione si inquadra nella strategia di gestione del portafoglio del gruppo che ha lo scopo di allineare la base patrimoniale con la sua ambizione di business. Esso costituisce anche parte del programma di dismissione da 10 miliardi di dollari nell’arco 2015-2017″.

Total vende Atotech a Carlyle per 3,2 miliardi di dollari
Total vende Atotech a Carlyle per 3,2 miliardi di dollari