Toshiba crolla sulla piazza di Tokyo. S&P taglierà il rating

(Teleborsa) – Nuovo colpo di frusta sul titolo Toshiba che continua a collezionare forti ribassi. Dopo il rinvio dei conti per svalutazioni arriva l’avvertimento di S&P.

L’agenzia di rating americana, ha fatto sapere che taglierà il rating del conglomerato giapponese di più gradini se il sostegno da parte delle banche includerà un’eventuale forma di ristrutturazione del debito.

Sulla piazza di Tokyo, il titolo Toshiba ha perso quasi 10 punti percentuali, rispetto al calo dello 0,6% registrato dall’indice di riferimento Nikkei -0,60%, dopo aver già perso metà del proprio valore nell’ultimo periodo

La compagnia giapponese ha posticipato di un mese la pubblicazione dei conti d’esercizio a causa dell’incerto ammontare delle svalutazioni del business del nucleare in USA. 

Toshiba ha deciso di prorogare l’uscita dei risultati, perché non ha ancora quantificato le svalutazioni connesse al business nucleare, che fa capo alla controllata statunitense Westinghouse, rilevata dieci anni fa per un valore di 5,6 miliardi di dollari. Precedentemente, aveva indicato una rettifica di 700 miliardi di yen, pari a 6,1 miliardi di dollari, ma poi ha ammesso l’impossibilità di determinare queste perdite.

Toshiba crolla sulla piazza di Tokyo. S&P taglierà il rating
Toshiba crolla sulla piazza di Tokyo. S&P taglierà il rating