Tokyo chiude in rialzo. Positivo il resto dell’Asia

(Teleborsa) – Chiusura con il segno più per la borsa di Tokyo, che riesce a recuperare sul finale il flusso iniziale di vendite dopo la notizia di un forte sisma che avrebbe potuto provocare uno tsunami sulle coste del Giappone.

L’indice Nikkei ha archiviato la giornata con un +0,31% a 18.162,94 punti mentre il più ampio indice Topix è cresciuto dello 0,32% a 1.447,50. 

Positive anche le altre borse asiatiche, che hanno seguito la scia rialzista del mercato americano, grazie alla buona performance dei titoli energetici e tecnologici. Shanghai avanza dello 0,94%, Shenzen dello 0,90% e Seul dello 0,89%. In rialzo anche Taiwan +1,02%. 

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, si mostra positiva Hong Kong con che avanza dell’1,55% seguita da Singapore +0,61%, Bangkok +0,73% e Kuala Lumpur +0,23%. Frazionali rialzi anche per Jakarta +0,45% e Mumbay +0,37%. Si muove in controtrend Sidney che cede lo 0,44%.

Tokyo chiude in rialzo. Positivo il resto dell’Asia
Tokyo chiude in rialzo. Positivo il resto dell’Asia