TerniEnergia aumenta il capitale per la crescita nella digital energy

(Teleborsa) – TerniEnergia al lavoro per una ricapitalizzazione da 3 mln di euro. La smart energy company attiva nei settori dell’energia da fonti rinnovabili, dell’efficienza energetica, del waste e dell’energy management, ha deliberato di convocare l’Assemblea Straordinaria degli Azionisti in data 30 dicembre 2016, per proporre ai soci un’operazione di aumento di capitale, in una o più soluzioni, a pagamento, in forma scindibile, con esclusione del diritto di opzione. Le azioni di nuova emissione verranno offerte in sottoscrizione nell’ambito di un collocamento privato, senza pubblicazione di prospetto informativo di offerta al pubblico e di quotazione per le azioni di nuova emissione in virtù delle esenzioni previste dall’art. 34 – ter, comma 1, lettera b) e dall’art. 57, comma 1, lettera a) del Regolamento Emittenti.

La proposta prevede che le azioni di nuova emissione, per un numero massimo pari a 3.000.000, corrispondente al 6,80% del capitale sociale, possano essere offerte a investitori industriali e a investitori qualificati italiani ed esteri, con esclusione di Stati Uniti, Canada, Giappone, Australia, a partire dal 15 gennaio 2017 e fino al 16 febbraio 2017. L’operazione di aumento di capitale sarà condotta attraverso i meccanismi propri della c.d. attività di bookbuilding d’intesa con il Global Coordinator, ad un prezzo pari almeno alla media dei prezzi ufficiali del titolo TerniEnergia, come rilevati sul mercato Star di Borsa Italiana S.p.A., registrati negli ultimi tre mesi precedenti la data di inizio del Periodo di Offerta (15 gennaio 2017). Al prezzo di emissione come sopra individuato, il Consiglio di Amministrazione ritiene che possa essere eventualmente applicato uno sconto fino ad un massimo del 10%, al fine di consentire una maggiore flessibilità nel concludere l’operazione, limitando i rischi di una mancata esecuzione della stessa, nonché per tener conto dell’eventuale corso del titolo che potrà registrarsi a ridosso dell’inizio del Periodo di Offerta.

L’operazione mira a far affluire ulteriori mezzi finanziari per completare la nuova configurazione strategica, rivolta al mercato della realizzazione di reti e impianti ad alto contenuto di innovazione.

L’aumento di capitale rappresenterà anche lo strumento per l’ingresso di nuovi investitori azionisti di supporto e la valorizzazione di possibili opportunità nel contesto di mercato.

Il management intende perseguire opportunità di crescita in Italia e all’estero.

TerniEnergia aumenta il capitale per la crescita nella digital energy
TerniEnergia aumenta il capitale per la crescita nella digital en...