Terna sigla accordo per due concessioni in Brasile

(Teleborsa) – Terna Plus, società di Terna responsabile dello sviluppo dei nuovi business in Italia e all’estero, ha firmato oggi un accordo con Planova, società brasiliana impegnata nella realizzazione di opere civili e infrastrutturali, finalizzato all’acquisizione di due concessioni per realizzare ed esercire complessivamente circa 500 km di infrastrutture elettriche nel Paese sudamericano.

Le due concessioni, che avranno una durata trentennale, porteranno alla costruzione di 158 km di nuove linee nello Stato del Rio Grande do Sul e 350 km nello Stato del Mato Grosso. Il valore complessivo del contratto è di circa 180 milioni di dollari.

L’accordo prevede per il Gruppo Terna la titolarità di concessione ed esercizio della linea, mentre tutte le attività di sviluppo, progettazione e costruzione (EPC) saranno affidate a Planova, in qualità di ‘realizzatore’ per conto di Terna.  

Il closing del contratto sottoscritto tra Terna Plus e Planova è subordinato al verificarsi delle seguenti condizioni: Planova dovrà ottenere tutti i permessi e le licenze essenziali per la costruzione ed esercizio delle infrastrutture, il via libera da parte dell’Antitrust (Cade – Conselho Administrativo de Defesa Econômica) e del Regolatore (Aneel – Agência Nacional de Energia Elétrica) brasiliani.

Terna sigla accordo per due concessioni in Brasile
Terna sigla accordo per due concessioni in Brasile