Tenaris, riprese le attività in Texas dopo uragano Harvey

(Teleborsa) – Gli stabilimenti di Tenaris in Texas “stanno riprendendo gradualmente le loro attività” dopo il passaggio dell’uragano Harvey e le conseguenti inondazioni nella zona.

In particolare, gli impianti di Houston, Freeport e Bay City non hanno subito danni elevati e riapriranno a partire da oggi, 1° settembre.

Tuttavia, avverte il gruppo petrolifero, le attività commerciali di Tenaris in Eagle Ford sono state colpite dall’uragano. Ciò, “potrebbe avere un impatto limitato sulle vendite in Nord America nel terzo trimestre dell’anno”.

Tenaris, riprese le attività in Texas dopo uragano Harvey
Tenaris, riprese le attività in Texas dopo uragano Harvey