Tassi invariati in Svezia, il costo del denaro resta a -0,50%

(Teleborsa) – La banca centrale svedese ha confermato il costo del denaro in Svezia a -0,50% sottolineando che l’economia del Paese sta prendendo forza. La Riksbank ha tuttavia avvisato che l’inflazione è ancora debole e per stabilizzarla è necessaria una crescita costante dell’attività economica.

La mossa della banca centrale era ampiamente attesa dagli analisti.

Non sono previsti rialzi dei tassi fino a inizio 2018, in linea con quanto indicato lo scorso dicembre.

Tassi invariati in Svezia, il costo del denaro resta a -0,50%
Tassi invariati in Svezia, il costo del denaro resta a -0,50%