Takata spicca il volo a Tokyo dopo deal con le case d’auto sullo scandalo airbag

(Teleborsa) – Spicca il volo alla Borsa di Tokyo la Takata Corporation, società che produce airbag montati su moltissimi  marchi di auto (dalle giapponesi Toyota e Honda alle case europee BMW, Volkswagen e Fiat).

Il titolo è arrivato a guadagnare il 20% per poi chiudere in rialzo dell’8% dopo che la società ha annunciato la chiusura del contenzioso in USA.

Takata, che qualche tempo fa era stata investita da voci di bancarotta dopo la maxi multa imposta dagli USA per gli airbag difettosi, ha siglato una transazione con Toyota, BMW, Mazda e Subau per ripartire gli oneri (563 milioni) legati al ritiro di circa 16 milioni di auto colpite dal recall per problemi di sicurezza.

Takata spicca il volo a Tokyo dopo deal con le case d’auto sullo scandalo airbag
Takata spicca il volo a Tokyo dopo deal con le case d’auto sullo...