Spagna, calo imprevisto per le vendite al dettaglio a luglio

(Teleborsa) – Consumi e commercio spagnoli in frenata nel mese di luglio.

Secondo l’ultima rilevazione dell’Istituto Nazionale di Statistica spagnolo (INE), le vendite al dettaglio sono scese dello 0,4% su base mensile, dopo il +0,5% rivisto (+0,6% il preliminare) del mese precedente.

Su base annua, le vendite al dettaglio sono cresciute dell’1,1%, dopo aver riportato un aumento del 2,3% il mese precedente (rivisto da +2,5%), risultando inferiori al consensus (che indicava una variazione al +2,4%). Il dato non destagionalizzato segna un +0,7%.

Spagna, calo imprevisto per le vendite al dettaglio a luglio
Spagna, calo imprevisto per le vendite al dettaglio a luglio