Sony riduce drasticamente l’utile

(Teleborsa) – Tempi duri per la Sony. Il gigante giapponese ha annunciato una drastica riduzione dell’utile nei primi nove mesi dell’esercizio 2016-17, a causa del rafforzamento dello yen e di una svalutazione da 1 miliardo di dollari del suo business cinema.

L’utile ha segnato una contrazione dell’80,7% a 45,6 miliardi di yen.

Tagliate le stime per l’intero esercizio, con il risultato netto stimato a 26 mld dai 60 miliardi di yen indicati in precedenza.

Sulla piazza di Tokyo le azioni Sony hanno ceduto l’1,20%.

Sony riduce drasticamente l’utile
Sony riduce drasticamente l’utile