Sole 24 ore, assemblea al via solo con Abete. Sciopero lampo dei giornalisti

(Teleborsa) – Il Sole 24 Ore  riunisce oggi l’assemblea degli azionisti, ma sono assenti sia il Presidente Carlo Robiglio, per motivi personali, sia l’Ad, Gabriele del Torchio, che venerdì scorso si è congedato dai dipendenti.

E’ il vice presidente pro tempore Luigi Abete a presiedere l’assemblea, che dovrà nominare l’intero Consiglio di Amministrazione ed il suo presidente dopo le dimissioni in massa del precedente CdA a fine settembre.

Oltre ad Abete , a rappresentare il CdA, c’è solo la consigliera Marcella Panucci, direttore generale di Confindustria, in rappresentanza anche dell’associazione imprenditoriale che controlla il quotidiano.

Intanto, i giornalisti de Il Sole 24 Ore hanno proclamato uno “sciopero immediato”, secondo quanto riferito dal portavoce del Comidato di redazione, Giovanni Negri, intervenuto all’assemblea per protestare contro i licenziamenti, dopo che il numero uno di Confindustria, Vincenzo Boccia, ha anticipato un “piano lacrime e sangue”, nel Faccia a faccia con Giovanni Minoli in onda questa sera su La7.

Nel corso della riunione, l’azionista Nicola Borzi ha sollevato anche la questione degli esposti alla Consob, fra cui quello sulle presunte copie digitali gonfiate. Ha risposto il presidente del collegio sindacale, Luigi Biscozzi, affermando che il gruppo editoriale ha interrotto ogni rapporto con la società britannica DI Source nell’aprile 2016. L’accusa era che, attraverso DI Source, sia stato gonfiato il numero di copie digitali vendute dal gruppo.

Sulla questione delle indagini è intervenuta anche Confindustria, affermando che valuterà eventuali azioni di responsabilità a carico di eventuali colpevoli. 

Sole 24 ore, assemblea al via solo con Abete. Sciopero lampo dei giornalisti
Sole 24 ore, assemblea al via solo con Abete. Sciopero lampo dei ...