Snam, pieno successo per il bond da 500 milioni di euro

(Teleborsa) – Snam S.p.A. ha concluso con successo il lancio di un’emissione obbligazionaria a tasso fisso, con scadenza ottobre 2020, per un ammontare complessivo di 500 milioni di euro, nell’ambito del Programma EMTN (Euro Medium Term Notes) deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 27 settembre 2016. Le obbligazioni saranno quotate presso la Borsa del Lussemburgo.

L’operazione ha fatto registrare una domanda pari a circa 3 volte l’offerta, con un’elevata qualità e un’ampia diversificazione geografica degli investitori.

Il collocamento è rivolto agli investitori istituzionali e viene organizzato e diretto, in qualità di Joint Bookrunners, da Banca IMI, Barclays, BBVA, BNP Paribas, Citi, Goldman Sachs, J.P. Morgan, Mizuho, Société Générale e Unicredit.

L’emissione obbligazionaria di oggi segue la precedente emissione a tasso fisso lanciata in data 10 ottobre 2016, per un importo complessivo di 1.250 milioni di euro, con scadenza 25 ottobre 2026, al servizio della medesima Tender Offer.

I proventi di entrambe le emissioni saranno utilizzati per riacquistare le obbligazioni di Snam S.p.A. emesse in precedenza, incluse nella lista che segue, e successivamente acquistate da BNP Paribas S.A. nell’ambito della Tender Offer lanciata in data 10 ottobre 2016 e conclusa il 17 ottobre 2016.

Snam, pieno successo per il bond da 500 milioni di euro
Snam, pieno successo per il bond da 500 milioni di euro