Siemens è prudente sui risultati 2017, pesano le incertezze geopolitiche

(Teleborsa) – Joe Kaeser, amministratore delegato del gruppo Siemens è prudente circa le prospettive per il conglomerato industriale tedesco. Il top manager ha citato le incertezze geopolitiche che rendono difficile valutare i rischi di investimento. 

“Stiamo avendo un approccio molto cauto per il 2017”, ha detto Kaeser in un’intervista spiegando che la società “ha fatto bene nell’anno fiscale 2016”, che terminerà il prossimo 30 settembre. Ma il 2017 “è un nuovo gioco”. 

Il CEO ha aggiunto che le opportunità a livello mondiale esistono, “bisogna solo trovarle”. La compagnia elettronica tedesca, la scorsa settimana, aveva annunciato l’intenzione di partecipare con un investimento da 5,6 miliardi di dollari, in energia, trasporti e progetti infrastrutturali in Argentina.

Siemens è prudente sui risultati 2017, pesano le incertezze geopolitiche
Siemens è prudente sui risultati 2017, pesano le incertezze geop...