Shell in evidenza dopo i risultati trimestrali

(Teleborsa) – Seduta vivace oggi per Royal Dutch Shell, protagonista di un allungo verso l’alto con un progresso dell’1,25%. Il titolo sovraperforma il listino londinese, che oscilla intorno alla parità ad inizio seduta.

La multinazionale anglo/olandese ha riportato utili netti nel secondo trimestre di 1,9 miliardi, in espansione rispetto ai 239 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. I ricavi dalle operazioni sono saliti a 11,3 miliardi, mentre negli ultimi 12 mesi ha generato 38 miliardi di utili.

L’esame di breve periodo classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 2.115,5 centesimi di sterlina (GBX) e primo supporto individuato a 2.096. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 2.135.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Shell in evidenza dopo i risultati trimestrali
Shell in evidenza dopo i risultati trimestrali