Seduta all’insegna del toro a Wall Street

(Teleborsa) – Prosegue al rialzo la borsa di Wall Street confermando la giusta intonazione dell’avvio. Il sentiment è più disteso tra gli investitori in un clima che anche a livello globale vede tornare gradualmente l’appetito per il rischio, superate le tempeste politiche (sul Presidente USA, Trump e sul Presidente del Brasile, Temer). 

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones, mostra una plusvalenza dello 0,78%; sulla stessa linea, performance positiva per lo S&P-500, che continua la giornata in aumento dello 0,86% rispetto alla chiusura della seduta precedente. Positivo il Nasdaq 100 (+0,76%), come l’S&P 100 (0,8%).

Apprezzabile rialzo nell’S&P 500 per i comparti Industriale (+1,50%), Finanziario (+1,23%) e Energia (+1,15%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Caterpillar (+2,24%), General Electric (+2,21%), Boeing (+1,63%) e Wal-Mart (+1,61%).

Tra i best performers del Nasdaq 100, Autodesk (+15,74%), Baidu (+3,16%), Incyte (+2,85%) e Starbucks (+2,76%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Symantec, che prosegue le contrattazioni a -2,14%.

Vendite su Avago Technologies, che registra un ribasso dell’1,56%.

Seduta negativa per Alexion Pharmaceuticals, che chiude gli scambi con una perdita dell’1,51%.

Sotto pressione Regeneron Pharmaceuticals, che accusa un calo dell’1,34%.

Seduta all’insegna del toro a Wall Street
Seduta all’insegna del toro a Wall Street