Saipem svetta a Piazza Affari dopo la trimestrale

(Teleborsa) – Avvio in gran spolvero per Saipem che svetta sul principale listino milanese. Il titolo mostra un rialzo del 2,24%, dopo aver annunciato conti in calo, ma aver confermato la guidance per il 2017.

“E’ chiaro che date le nostre caratteristiche e competenze, noi cerchiamo di impiegarle al meglio. Non solo nel comparto oil e gas, ma anche nell’energia eolica. In particolare con lo sviluppo di impianti eolici chiavi in mano nel Nord Europa”. Lo ha detto Stefano Cao, Ad di Saipem durante la conference call sui conti del primo trimestre.

Il numero uno di Saipem ha anche aggiunto: “noi lavoriamo per rendere possibile la distribuzione di un dividendo”.
Non poteva mancare un accenno al gasdotto Gasdotto Tap-Trans Adriatic Pipeline (TAP) dopo che ieri il TAR ha respinto il ricorso della Regione Puglia, dando di fatto il via libera ai lavori.

Cao non è sembrato particolarmente preoccupato: “Dal nostro punto di vista non abbiamo grandi preoccupazioni. Al momento non siamo coinvolti, la nostra attività comincerà solo dopo che l’area sarà resa disponibile”, ha detto l’Ad di Saipem.

Saipem svetta a Piazza Affari dopo la trimestrale
Saipem svetta a Piazza Affari dopo la trimestrale