Saipem, “candidato più probabile” per il progetto TurkStream

(Teleborsa) – Nella corsa per l’aggiudicazione del contratto per la costruzione del tratto offshore del North Stream 2, Saipem è indicata come contractor “più probabile”. Almeno stando alle indiscrezioni stampa, riportate dal quotidiano Milano Finanza che cita la stampa russa.

Il quotidiano Kommersant parla, infatti, di un contratto di oltre 4 miliardi di dollari e indica in Saipem il candidato più probabile. La società ha già costruito la prima tratta del North Stream e ha partecipato al Blue Stream.

I risultati della gara potrebbero essere noti già questo mese.

Saipem, “candidato più probabile” per il progetto TurkStream
Saipem, “candidato più probabile” per il progetto Tu...