Rossi (Bankitalia), riduzioni personale è passo necessario, misure ad hoc per gestirle

(Teleborsa) – Misure ad hoc per gestire gli esuberi delle banche. Il direttore generale di Bankitalia, Salvatore Rossi, ritiene un “passo necessario” per le banche, la riduzione del personale e aggregazioni, per riassorbire l’eccesso di capacità produttiva. 

Parlando alla XVII giornata del credito, Rossi ha spiegato che “il problema dei problemi” delle nostre banche “è la bassa redditività” ed è “particolarmente acuto”. Se necessario, “interventi ad hoc”, forse anche legislative, per “agevolare gli esuberi del settore bancario tramite gli ammortizzatori sociali”. 

Il dg di Bankitalia ha, poi esortato le banche a “recuperare agilità” fare esercizio fisico e “perdere peso” chiedendo uno sforzo per affrontare le nuove sfide, sia della normativa che del cambiamento tecnologico.

Rossi (Bankitalia), riduzioni personale è passo necessario, misure ad hoc per gestirle
Rossi (Bankitalia), riduzioni personale è passo necessario, misure ad...