Rosengren (Fed): “Plausibile un rialzo tassi a dicembre”

(Teleborsa) – Sembra sempre più vicina la stretta monetaria da parte della Fed, con l’aumento dei tassi di interesse che a dicembre potrebbe essere “plausibile”. E’ così che la pensa il numero uno della Federal Reserve di Boston Eric Rosengren. “In assenza di significative notizie economiche negative nel corso del prossimo mese, la valutazione del mercato sulla possibilità di un giro di vite a dicembre sembra plausibile”, ha detto il governatore della Fed di Boston durante un evento.

Rosengren (membro votante della banca centrale americana) storicamente tra le colombe ha sorpreso un po’ a settembre, quando è entrato far parte di quella minoranza che sostiene un aumento dei tassi dicendo che l’economia statunitense dovrebbe arrivare al suo target di inflazione il prossimo anno.

Il numero uno della Fed di Boston ha ribadito che l’aumento dei tassi dovrà essere sequenziale. “Preferirei un’amento graduale”, ha dichiarato Rosegren augurandosi che i politici di evitino circostanze che facciano “procedere a Fed più rapidamente”.

Rosengren (Fed): “Plausibile un rialzo tassi a dicembre”
Rosengren (Fed): “Plausibile un rialzo tassi a dicembreR...