Risanamento, Zunino scende al 5%

(Teleborsa) – Consob rende noto che lo scorso 15 maggio 2017, Luigi Zunino ha tagliato la quota di partecipazione in Risanamento al 5,115%, detenuta a titolo di proprietà indiretta.

Precedentemente, dal 3 giugno 2014, Zunino era titolare di una partecipazione dell’11,116% nel capitale della società immobiliare.

Risanamento, Zunino scende al 5%
Risanamento, Zunino scende al 5%