Raffica di scioperi nei trasporti, si comincia da Genova

(Teleborsa) – Nuova ondata di scioperi in tutta la penisola italiana, a cominciare da oggi, 17 Luglio a Genova dove incroceranno le braccia i lavoratori dell’Atm: Cub Trasporti ha indetto 4 ore di agitazione.

Per la capitale, invece, si prevede un giovedì (20 luglio) nero perché a fermarsi sarà il personale dell’Atac. I dipendenti aderenti a Orsa TPL sciopereranno per 24 ore mentre quelli dell’Unione sindacale di base per 4 ore (dalle 8.30 alle 12.30). A Napoli invece si aggiungerà lo sciopero di 24 ore dei lavoratori di Anm e Ctp aderenti a Usb.

L’agitazione continuerà fino alla fine mese: martedì 25, i disagi interesseranno le città di Bari e Trani per lo sciopero proclamato nel tpl dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil, e per i collegamenti marittimi di Liberty Lines in Sicilia.

Il 26 Luglio, invece, a incrociare le braccia saranno i lavoratori del trasporto aereo: Cub ha proclamato 4 ore di sciopero generale dalle 13.00 alle 17.00. Lo stesso giorno incrocerà le braccia per 4 ore il personale navigante di cabina di Easy Jet aderente a Fit Cisl e il personale Enav aderente a Unic.

Raffica di scioperi nei trasporti, si comincia da Genova
Raffica di scioperi nei trasporti, si comincia da Genova