Prysmian lancia bond da 400 milioni

(Teleborsa) – Nuovo bond per Prysmian S.p.A.. La società di cavi ha annunciato il lancio di un’offerta di un prestito obbligazionario c.d. equity linked per un importo nominale di Euro 400 milioni. Prysmian potrà, a sua esclusiva discrezione, aumentare l’importo nominale dell’Offerta fino ad Euro 500 milioni tramite l’esercizio di un’opzione di aumento fino a Euro 100 milioni al momento del pricing dell’operazione.

Le Obbligazioni avranno una durata di cinque anni e un valore nominale unitario pari ad almeno Euro 100.000,00 cadauna.

Le Obbligazioni si doteranno di una cedola compresa tra lo 0% ed il 0.125% annuo pagabile semestralmente in via posticipata e saranno commercializzate ad un prezzo di emissione pari al 100% del loro valore nominale. Salvo in caso di rimborso anticipato, conversione o riacquisto e cancellazione, le Obbligazioni saranno rimborsate al loro valore nominale intorno al 17 gennaio 2022.

L’Offerta è rivolta esclusivamente a investitori qualificati sul mercato italiano e internazionale, con esclusione di Stati Uniti d’America, Australia, Canada, Giappone, Sud Africa o in qualsiasi altro Paese nel quale l’offerta o la vendita delle Obbligazioni siano vietate ai sensi delle leggi applicabili o ai soggetti ivi residenti.

Prysmian lancia bond da 400 milioni
Prysmian lancia bond da 400 milioni