Prysmian cede la joint venture cinese per rendersi autonoma in Cina

(Teleborsa) – Prysmian annuncia che, essendosi verificate le condizioni sospensive dell’accordo del 16 aprile scorso, si è completata la cessione della propria partecipazione del 67% in Baosheng HV Cable.

La cessione, che era finalizzata a rendere il gruppo autonomo in Cina, è ora soggetta alla registrazione presso l’Administration for Industry and Commerce in Cina.

Prysmian cede la joint venture cinese per rendersi autonoma in Cina
Prysmian cede la joint venture cinese per rendersi autonoma in Ci...