Primi sui Motori accelera a Piazza Affari

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Primi Sui Motori, che mostra una salita bruciante del 4,35% sui valori precedenti.

Driver principale del rialzo, sono gli obiettivi 2017 e il piano industriale, annunciati dalla società stamane prima dell’avvio del mercato. Il Piano ha come principali target il raggiungimento di un volume di ricavi di 29,5 milioni di euro e un Ebitda oltre i 7,8 milioni a fine periodo nel 2021. 

Il quadro tecnico di Primi Sui Motori segnala un ampliamento della linea di tendenza negativa con discesa al supporto visto a 1,717 Euro, mentre al rialzo individua l’area di resistenza a 1,824. Le previsioni sono di un possibile ulteriore ripiegamento con obiettivo fissato a 1,682.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Primi sui Motori accelera a Piazza Affari
Primi sui Motori accelera a Piazza Affari