Poste, dati oltre 5,7 milioni bonus share

(Teleborsa) – Assegnate 5.734.850 azioni ordinarie Poste Italiane, in favore degli assegnatari delle azioni nell’ambito dell’offerta pubblica di vendita, che hanno mantenuto senza soluzione di continuità la piena proprietà di tali azioni per dodici mesi dalla data di pagamento (ossia a partire dal 27 ottobre 2015), e sempre che le stesse siano rimaste depositate presso un collocatore ovvero presso altre istituzioni aderenti alla Monte Titoli.

Le azioni gratuite sono messe a disposizione da parte dell’azionista venditore, il ministero dell’Economia: 5.483.814 azioni ordinarie a favore del pubblico indistinto e 251.036 azioni ordinarie a favore dei dipendenti di Poste Italiane.

Il flottante risulta così pari al 35,74% del capitale sociale.

Poste, dati oltre 5,7 milioni bonus share
Poste, dati oltre 5,7 milioni bonus share