Piazza Affari meglio degli altri mercati. Corre FCA con il piano di espansione

(Teleborsa) – Bilancio positivo per Piazza Affari, che mostra una performance leggermente migliore del  resto d’Europa, in cui regna la cautela. A pesare sui mercati, compresi quelli asiatici, contribuisce la cautela sulla direzione che prenderà la politica economica ed estera americana, in vista dell’imminente insediamento del nuovo Presidente Donald Trump. 

L’Euro / Dollaro USA è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,054. Lieve calo dello spread, che scende a 163 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all’1,94%.

Tra i mercati del Vecchio Continente sostanzialmente invariata Francoforte, che riporta una limatura dello 0,08%, così come Parigi (-0,08%), mentre appare più brillante Londra che avanza dello 0,31%. Meglio la Borsa milanese, con il FTSE MIB che sale dello 0,22% a 19.731 punti.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione resta in evidenza Fiat, che mostra un fortissimo incremento del 2,02%. La casa d’auto italo-americana, dopo aver beneficiato venerdì di un upgrade, viene ora premiata dall’annuncio di nuovi investimenti.

Tonica STMicroelectronics che evidenzia un bel vantaggio dell’1,67%.

In luce Saipem, con un ampio progresso dell’1,28%.

Si muove in discreto rialzo Banco BPM, evidenziando un incremento dello 0,97%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Poste Italiane, che prosegue le contrattazioni a -0,95%, sul nodo dei fondi immobiliari.

Sottotono Telecom Italia che mostra una limatura dello 0,65%.

Fiacca Mediaset, che mostra un piccolo decremento dello 0,62%.

Piazza Affari meglio degli altri mercati. Corre FCA con il piano di espansione
Piazza Affari meglio degli altri mercati. Corre FCA con il piano di&nb...