Piazza Affari incolore non si allinea alle borse europee

(Teleborsa) – Piazza Affari azzera le perdite della mattinata ma rimane al palo mentre le altre borse di Eurolandia viaggiano poco sopra la linea di parità.

A dare una ventata di ottimismo alle borse europee ci ha pensato l’indice ZEW. L’unico dato della giornata sul sentiment dell’economia si è è mostrato migliore di quanto atteso dagli analisti.

Sul mercato valutario l’Euro / Dollaro USA scambia con un calo dello 0,48%. L’Oro continua la seduta poco sotto la parità(-0,36%). Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) perde lo 0,86% e continua a trattare a 50,91 dollari per barile.

Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a 133 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,37%.

Tra le principali Borse europee seduta senza slancio per Francoforte, che riflette un moderato aumento dello 0,39%.Piccoli passi in avanti per Londra che segna un incremento marginale dello 0,36. Giornata moderatamente positiva per Parigi che sale di un frazionale +0,33%.

Sostanzialmente stabile Piazza Affari che continua la sessione sui livelli della vigilia, con il FTSE MIB che si ferma a 16.635 punti. Sulla stessa linea il FTSE Italia All-Share con le quotazioni che si posizionano a 18.256 punti.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Banca Popolare dell’Emilia Romagna (+3,46%), Saipem (+2,54%) che secondo gli operatori beneficia dell’accordo Russia -Turchia sul Turkish Stream
In salita Salvatore Ferragamo (+1,71%)

Fa bene Mediaset in cerca di nuove soluzioni per la pay tv Premium

Soffre Finecobank che continua la seduta con -2%.

In calo STMicroelectronics che evidenzia una perdita dell’1,53%.

Piazza Affari incolore non si allinea alle borse europee
Piazza Affari incolore non si allinea alle borse europee