Piazza Affari guida l’Europa. Bene UBI e FCA

(Teleborsa) – Stamane Piazza Affari sovraperforma le principali borse europee, mettendo a segno un rialzo di oltre un punto e mezzo percentuale.

L’Euro / Dollaro USA mostra un timido guadagno dello 0,32%. Lieve aumento per l’oro, che mostra un rialzo dello 0,21%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) in calo (-1,09%) si attesta su 52,43 dollari per barile.

Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a 158 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,89%.

Tra i listini europei guadagno moderato per Francoforte, che avanza dello 0,63%, piccoli passi in avanti per Londra, che segna un incremento marginale dello 0,35%, positiva Parigi con un incremento dello 0,90%.

Sessione euforica per Piazza Affari, con il FTSE MIB che mostra un balzo dell’1,55%.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, acquisti a piene mani su UBI Banca, che vanta un incremento dell’8,03% dopo la presentazione delle offerte vincolanti per le tre good bank. Effervescente FCA +4,61% grazie alle rassicurazioni di Marchionne sulle accuse dell’EPA e l’altra controllata della famiglia Agnelli Exor, che registra un progresso del 5,85%. Incandescente Unicredit, che vanta un incisivo incremento del 4,65% dopo l’ok dell’assemblea alla ricapitalizzazione. In primo piano Banco BPM, che mostra un forte aumento del 4,38%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Credem (+3,11%), Credito Valtellinese (+2,55%), Astaldi (+2,45%) e Datalogic (+1,85%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Danieli, che continua la seduta con un -1,49%. Vendite su Geox, che registra un ribasso dell’1,16%. In apnea FILA, che arretra del 2,52%. Seduta negativa per CIR, che mostra una perdita dell’1,02%.

Piazza Affari guida l’Europa. Bene UBI e FCA
Piazza Affari guida l’Europa. Bene UBI e FCA