Piazza Affari accelera con le altre borse dopo le stime della Commissione

(Teleborsa) – Piazza Affari si conferma in vetta alle borse europee a metà giornata, in un clima generalmente positivo, anche dopo la pubblicazione del rapporto sulle previsioni economiche da parte della Commissione europea: per l’Italia il quadro è in chiaroscuro, ultima per crescita in UE e con un rapporto deficit/PIL in peggioramento

A sostenere il clima contribuisce la chiusura forte dei mercati asiatici ed i segnali per proseguimento del rallydi Wall Street sui record.

Sul fronte cambi, l’Euro / Dollaro USA aumenta poco a 1,0638. In+- calo lo spread, che scende a 191 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,25%.

Tra i listini europei denaro su Francoforte, che registra un rialzo dello 0,87%, trascurata Londra, con un +0,10%, tonica Parigi, che passa di mano con +1,1%. Giornata di guadagni per la Borsa di Milano, con il FTSE MIB, che mostra una plusvalenza dell’1,14%, grazie alla solida performance dei bancari. 

Tra i best performers di Milano, si distingue Unipol (+5,30%), dopo il giudizio positivo di Kepler Cheuveux ed i risultati annunciati venerdì.

Brillanti anche Banco BPM (+4,51%), dopo che l’Ad Castagna ha escluso possibili aumenti di capitale, ed UBI Banca (+4,46%), in scia ai conti annunciati venerdì.  

Torna l’appeal su Generali Assicurazioni (+3,13%), in vista della possibilità di una scalata.

Piccola perdita per Amplifon, che chiude con un -0,7%.

Piazza Affari accelera con le altre borse dopo le stime della Commissione
Piazza Affari accelera con le altre borse dopo le stime della Com...