Pfizer, utili oltre le attese nel secondo trimestre

(Teleborsa) – Pfizer ha chiuso il secondo trimestre con utili superiori al consensus, migliorando l’outlook per la fine dell’anno.

Il gruppo farmaceutico americano ha messo a segno 3,07 miliardi di dollari di utili (33 cent per azione), in rialzo dai 2,05 miliardi dello stesso periodo del 2016. Al netto delle poste straordinarie, gli utili per azione sono stati per 67 centesimi, rispetto ai 65 attesi dal mercato.

I ricavi invece sono risultati in calo dell’1,9% a 12,9 miliardi di dollari, sotto i 13 miliardi stimati dagli analisti. La guidance sui profitti è stata rivista al rialzo per l’intero anno fiscale: l’azienda conta di raggiungere 2,54-2,6 dollari di utili per azione, sopra i 2,5-2,6 dollari calcolati in precedenza.

Pfizer, utili oltre le attese nel secondo trimestre
Pfizer, utili oltre le attese nel secondo trimestre