Petrolio, si infiammano i prezzi

(Teleborsa) – Prezzi del petrolio procedono in buon rialzo.

Dopo l’OPEC del 12 settembre anche l’Agenzia internazionale per l’Energia (AIE) ha ritoccato all’insù le stime sulla domanda globale di greggio.

Le aspettative di una domanda solida infiammano i prezzi con il barile di Brent che sale dell’1,18 a 55,81 dollari al barile. Il future sul Light Crude viaggia a 50,14 dollari al barile in rialzo dell’1,70%

Petrolio, si infiammano i prezzi
Petrolio, si infiammano i prezzi