Petrolio, l’AIE rivede al rialzo la domanda mondiale

(Teleborsa) – “Ancora una volta, abbiamo rivisto al rialzo le nostre stime di crescita della domanda globale di petrolio nel 2016: ora registriamo un aumento di 1,5 milioni di barili al giorno, la maggior parte della revisione prende spunto da una più robusta domanda europea soprattutto per il gas di petrolio liquefatto (GPL) e il gasolio”.

E’ quanto osserva l’Agenzia per l’energia nel suo rapporto mensile pubblicato oggi in cui rileva che la domanda mondiale di petrolio è stata probabilmente superiore alle attese nel 2016, a 1,5 milioni di barili al giorno (bpd), ma dovrebbe calare leggermente quest’anno a 1.300.000 barili.

L’AIE ha riscontrato anche un calo della produzione OPEC, dopo aver raggiunto livelli record del mese precedente, portandosi al 33,09 milioni di barili al giorno, sulla scia dell’accordo per la limitazione dell’offerta da parte del cartello raggiunto a fine novembre.

Petrolio, l’AIE rivede al rialzo la domanda mondiale
Petrolio, l’AIE rivede al rialzo la domanda mondiale