Petrolio a due velocità. L’EIA annuncia un calo a sorpresa delle scorte

(Teleborsa) – Il petrolio prosegue le contrattazioni a due velocità, con una riduzione dello spread fra le due qualità di greggio (nordamericana ed europea): il future sul Light crude a New York segna un incremento dello 0,25% a 48,15 dollari, mentre il Brent cede lo 0,75% a 48,75 dollari al barile. 

Oggi l’EIA, divisione di ricerca del Dipartimento dell’energia americano, ha annunciato un calo a sorpresa delle scorte di greggio. Gli stocks nella settimana al 18 novembre sono risultate in calo di 1,3 milioni di barili a 489 MBG, a fronte di un aumento atteso di 0,7 milioni. La scorsa settimana le scorte erano salite di 5,3 milioni.

Gli stock di distillati sono aumentati di 0,3 milioni di barili a 148,6 MBG, contro i -0,4 milioni previsti, mentre le scorte di benzine sono salite di 2,3 milioni a 224 MBG, a fornte dei +0,6 milioni attesi.

Petrolio a due velocità. L’EIA annuncia un calo a sorpresa delle scorte
Petrolio a due velocità. L’EIA annuncia un calo a sorpresa dell...