Petroliferi resistono alla valanga di vendite

(Teleborsa) – I titoli petroliferi viaggiano a due colori ma resistono alla valanga di vendite che si sono abbattute sul principale listino milanese.

Saipem mostra un vantaggio dello 0,22% mentre ENI  e Tenaris si muovono in retromarcia.

I fari rimangono puntati sull’incontro formale dell’Organizzazione dei paesi esportatori di greggio. L’appuntamento è Vienna la prossima settimana. Qui  l’OPEC ci prepara a prendere una decisione sulla produzione del greggio

Petroliferi resistono alla valanga di vendite
Petroliferi resistono alla valanga di vendite