Per SAES Getters conti in salita nel primo semestre

(Teleborsa) – SAES Getters ha riportato nel primo semestre un utile netto consolidato pari a 5,5 milioni di euro, in crescita del 33,8% rispetto ai 4,1 milioni del primo semestre 2015.

Il gruppo registra ricavi semestrali record a 89,8 milioni; crescita organica del 9,8% rispetto a 81,8 milioni del primo semestre del 2015.

Il fatturato complessivo di Gruppo pari a 94,2 milioni sale del 10,2% rispetto agli 85,5 milioni dello stesso periodo del 2015.

L’utile industriale lordo consolidato pari a 40 milioni, in crescita del 14,2% rispetto a 35 milioni del primo semestre 2015. 

L’utile operativo consolidato pari a 11,9 milioni di euro è in forte crescita (+35,7%) rispetto agli 8,8 milioni del primo semestre dello scorso anno. 

L’EBITDA consolidato pari a 16,1 milioni rispetto a 13,2 milioni precedenti. Forte generazione di cassa operativa che consente la tenuta della posizione finanziaria netta (19,5 milioni rispetto a -17,3 milioni a fine 2015), nonostante l’esborso per i dividendi di 8,5 milioni.

“Grande soddisfazione per i risultati del semestre, che segnano il record storico per il Gruppo, e per la forte generazione di cassa operativa. Tali risultati sono la conseguenza dell’ottima performance dei business più recenti e innovativi e confermano la tenuta dei settori storici e più consolidati”, ha dichiarato Massimo della Porta, Presidente di SAES Getters. “Ci attendiamo un mantenimento di questi risultati anche nella seconda parte dell’anno, con una crescita progressiva futura, grazie anche all’apporto dell’acquisizione di Metalvuoto, che prevediamo di concludere nelle prossime settimane”.

Per SAES Getters conti in salita nel primo semestre