Per il Premier Gentiloni lieve malore al rientro da Parigi

(Teleborsa) – Il Premier Paolo Gentiloni è stato colto da un lieve malore al rientro dalla Francia. Il presidente del Consiglio, tornato ieri da Parigi dove all’Eliseo ha incontrato il presidente Hollande, si è recato subito al Policlinico Gemelli di Roma. Qui ha subito un piccolo intervento di angioplastica ad un vaso periferico.

Il Capo del Governo ora è vigile e sta meglio ma dovrà restare per qualche giorno in ospedale. Fonti di governo fanno sapere che è stata annullata la visita di Gentiloni in programma il 12 gennaio a Londra, dove avrebbe dovuto incontrare il Premier Theresa May.

Nel suo incontro di ieri con Hollande, il Presidente del Consiglio ha spiegato che “Francia e Italia sono impegnate a rilanciare l’UE in uno momenti più difficili dopo la Brexit” e le priorità sono “crescita e lavoro”.

Gentiloni, in conferenza stampa con il presidente francese  Hollande ha dichiarato che il “2017 può essere l’anno della sconfitta dell’ISIS” ma “questa vittoria militare non sarà sufficiente se non sarà accompagnata da una vittoria sul piano culturale e sociale”.

Per il Premier Gentiloni lieve malore al rientro da Parigi
Per il Premier Gentiloni lieve malore al rientro da Parigi