Per Deutsche Bank si allontana il possibile accordo con il Dipartimento USA

(Teleborsa) – La vicenda di Deutsche Bank continua a tenere sulla corda gli investitori che alla Borsa di Francoforte si danno alle vendite sul titolo.

L’amministratore delegato John Cryan non avrebbe trovato un punto d’intesa con il Dipartimento di Giustizia americano per chiudere l’indagine aperta sui mutui sub-prime negli Stati Uniti. A riportarlo il quotidiano tedesco Bild che ha anche avanzato l’ipotesi di una possibile richiesta danni nei confronti di due ex amministratori delegati di Deutsche Bank, Anshu Jain e Josef Ackermann.

Le opzioni sul tavolo per salvare la banca di Francoforte rimangono comunque molteplici, compreso un coinvolgimento dei giganti del DAX.

Per Deutsche Bank si allontana il possibile accordo con il Dipartimento USA
Per Deutsche Bank si allontana il possibile accordo con il Dipartiment...