Pensioni, governo al lavoro sulle minime: “sono troppo basse”

(Teleborsa) – Positivo il primo incontro governo-sindacati sulle pensioni, durante il quale si è parlato anche di lavoro. Soddisfatte le parti sociali, con il segretario generale della CGIL, Susanna Camusso, nota per le sue dure critiche all’esecutivo, che ha definito il confronto come “una novità non da poco”, visto che il governo in passato ha preso molte “decisioni unilaterali”.

L’incontro tra Governo e sindacati sulle pensioni si è tenuto in un “clima molto positivo”, ha dichiarato il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, sottolineando che “il confronto prosegue con due distinti incontri su pensioni e politiche del lavoro”. Per il momento non si è entrati nel merito della questione, ma l’obiettivo è quello di arrivare a soluzioni condivise.

Sull’incontro è intervenuto anche il premier Matteo Renzi, parlando a Repubblica tv, annunciando che il governo è al lavoro per valutare nuovi interventi sulle pensioni . “Noi non pensiamo che la concertazione sia la coperta di Linus della quale non si può fare a meno. Se c’è siamo più contenti e se si possono fare gli accordi noi siamo qui” ha detto il presidente del Consiglio. 

“Le pensioni minime sono troppo basse e valutiamo interventi” ha chiarito Renzi, rassicurando tutti aggiungendo: “non toccheremo le pensioni. Nessuno deve temere per le propria pensione. Quindi tranquillità per tutti”. “Non ci sono ipotesi di interventi sulle pensioni di reversibilità ma la vera scommessa è capire se nell’ambito della Fornero possiamo dare a chi è rimasto un po’ schiacciato tra incudine e martello possiamo dare un anticipo pensionistico, cioè l’Ape, per poter andare in pensione non come prima ma neanche in base all’esito della riforma. Ne discutiamo – ha aggiunto Renzi – perché chi va in pensione prima deve rinunciare a qualcosa, i tempi sono quelli della legge di stabilità, cioè i prossimi 3-4 mesi”.

Pensioni, governo al lavoro sulle minime: “sono troppo basse”
Pensioni, governo al lavoro sulle minime: “sono troppo bass...