Parmalat, Lactalis presenta esposto in Consob contro Amber

(Teleborsa) – Sofil, la holding che controlla Lactalis, ha preso atto che gli amministratori indipendenti e il CdA di Parmalat hanno considerato congruo il prezzo offerto per l’OPA ed ha presentato un esposto alla Consob “in relazione ad informazioni e giudizi non corretti diffusi” dal socio Amber.

Lo fa sapere con una nota il gruppo francese che contesta una “pluralità di scorrettezze informative” da parte del fondo, “suscettibili anche di incidere sull’andamento del titolo e sull’esito dell’offerta a discapito di chi – come Sofil – rispetta i doveri di corretta informativa nei confronti degli azionisti chiamati a decidere”. 

Secondo Sofil la congruità del prezzo offerto, pari a 2,8 euro, “è stata determinata valutando Parmalat nella sua interezza, senza considerare che oggetto dell’offerta sono partecipazioni di minoranza, circostanza questa tanto più rilevante nel caso di Parmalat alla luce di quella ridotta liquidità del titolo che è pure evidenziata nel comunicato dell’emittente”.

Sofil prende, inoltre, atto delle informazioni fornite da Parmalat “quanto ai contenziosi (promossi da Parmalat o contro Parmalat) in essere e del fatto, del tutto naturale, che gli stessi non siano suscettibili di valutazione”.

Sofil, continua la nota, “non può astenersi dal rilevare che il multiplo espresso dal prezzo pagato da Parmalat per l’acquisizione di Lag (8,1 volte l’Ebitda) è stato contestato con svariate iniziative mediatiche e giudiziarie da Amber, eppure risulta oggi significativamente più basso di quello espresso nel prezzo offerto in OPA (11,4 volte l’Ebitda) e oggi giudicato congruo da Parmalat (e addirittura troppo basso da Amber ed altri). Il che dimostra che il comportamento di Amber è stato a più riprese contraddittorio e strumentale ed è teso a contrastare il successo dell’offerta stessa, a discapito degli azionisti interessati ad aderire all’offerta”.

La pubblicazione delle guidance 2017 approvate dal CdA di Parmalat, infine, “evidenzia che le attese per l’Ebitda del 2018 sono ben lontane dagli ammontari prospettati da Amber per criticare la valorizzazione espressa dal prezzo offerto. Trattasi di prospettazioni che, ancora una volta, si sono dimostrate gravemente infondate”.

Parmalat, Lactalis presenta esposto in Consob contro Amber
Parmalat, Lactalis presenta esposto in Consob contro Amber